Fine della conversazione in chat

martedì 25 settembre 2012

i Reni, fonte di energia.

Massaggio ai Reni.
Eccomi con un´altro consiglio, ottimo per questo inizio d´autunno.
Con il cambio di stagione, il nostro organismo risente dello sbalzo climatico.Il metabolismo richiede una diversa alimentazione.
Tutta la natura intorno a noi si adegua al cambiamento: nuovi colori, nuovi frutti pronti da raccogliere.
More, mirtilli, castagne, zucche, rape rosse...antiossidanti a volontà.
L´autunno é una stagione di transizione, una porta di passaggio per l´inverno.
Anche noi possiamo fare qualcosa di speciale per noi stessi, un massaggio preparatorio, ricco di energia.
Secondo la visione Taoista, il rene viene considerato come " la Banca Energetica", alla quale tutti gli altri organi attingono.
Avete mai sentito dire dal vostro medico"..reni scarichi"?
Lo possiamo avvertire da noi stessi questa disfunzione, perché di solito é accompagnata da stanchezza, apatia, inappetenza.
Per porre rimedio per tempo, e per non arrivare in riserva all´inverno, vi insegno un facile massaggio, che vi porterà via poco tempo, ma vi ricompenserá appieno.
Va effettuato alla mattina o al pomeriggio, ed é un vero toccasana anche per chi ha dolori nella fascia lombare.  Strofinate bene le mani unite, palmo a palmo, fino a riscaldarle.
Ecco la foto. Un bel sorriso e una buona disposizione d´animo aiutano ulteriormente.
Appoggiatele all´altezza dei reni come da foto. Dopodiché inspirate a fondo e trattenete il respiro:
Per 24 volte massaggiate vigorosamente con entrambe le mani i reni.
Espirate adesso !!
Poi la mano destra si appoggia a tre centimetri dall ombelico e la mano  sinistra si sovrappone alla destra.
I due centri della mano sono così congiunti.
Gli uomini devono invertire la disposizione delle mani.
Qui siamo ancora in fase di espirazione.
In questa posizione l energia si distribuisce in tutto il corpo.
P.S. la zona situata sotto l´ombelico é considerato il nostro Santo  Graal, centro energetico vitale ...
Hara ,Dan dien sono i vari nomi, ma questo ve lo spiego un altra volta.
Ciao a tutti Stefania.

Detox - Tisana Pukka Voto medio su 8 recensioni: Buono
Foto curate da Francesca Bettella

1 commento:

  1. Ciao. Bello questo blog: rilassa e espande l'anima solo con i colori e le immagini... Ti aspetteresti quasi che improvvisamente esca dallo schermo qualche aroma delicato.
    Strano che tu non riesca a lasciare commenti sulla Biblioteca di Alessandria, oltretutto che nei miei blog sono sempre permessi commenti da anonimi e senza codici captcha (cose che consiglierei anche a te se non vuoi spazientire troppo tuoi lettori e farli rinunciare).
    Buon week end e saluti alla sorella

    RispondiElimina